buzzoole code

mercoledì 9 ottobre 2013

Progetto trnd - Lumea Philips - 1° Trattamento


Mie care amiche, finalmente oggi, 09/10/13, ho effettuato il mio 1° trattamento con Lumea e devo dire che, tutto sommato, non è andato tanto male.

Inizialmente nella mia mente regnava la più totale confusione, ma questo credo sia una cosa normale quando si ha a che fare con un oggetto nuovo e, soprattutto,  tecnologico; comunque, ho preso l'utilissimo e sempre caro amico libretto delle istruzioni e ho iniziato a leggere il da farsi.

In questo trattamento non posso nascondervi che mi sono avvalsa dell'aiuto, molto gradito, di un assistente, il mio compagno :-) sia a livello morale che pratico....e menomale!!!

Il primo passo è stato quello di rasare le zone da trattare, io, come vi avevo anticipato nell'altro post, ho scelto le braccia, dopodiché,  ho collegato Lumea alla presa elettrica, l'ho  acceso e ho selezionato l'intensità in base al tono della mia pelle, grazie all'aiuto di una comoda tabella contenuta nella confezione, e, infine, ho atteso che la spia, detta "ready", diventasse verde.


A questo punto ho iniziato a "sparaflesciarmi" il braccio sinistro...questa è stata per me la fase più difficile perché bisogna appoggiare la finestra di applicazione sulla pelle con un'angolazione di circa 90^ ed aspettare che la spia "ready" diventi verde ed inizi a lampeggiare per poter "sparare" il flash. All'inizio ho fatto un pò di fatica perché la spia non si accendeva per cui ero già demoralizzata, ma per fortuna dopo vari tentativi ho capito che se l'apparecchio non aderisce perfettamente alla pelle la spia non si accende :).

In questa versione di epilatore esistono due modalità di gestione del "flash"...una semiautomatica, dove bisogna premere il tasto ogni volta che si illumina la spia, ed una automatica dove si puo' tenere sempre premuto lo stesso tasto e, una volta pronto,  l'apparecchio,  "flasherà" in modo continuo e automatico...in questo caso, bisogna solo ricordarsi di spostarlo, facendolo scivolare sulla pelle,  da una zona all'altra...Il tempo di "ricarica" tra un impulso e l'altro è di circa 3/4 secondi, e quando si sposta l'epilatore, bisogna ricordarsi di sovrapporre leggermente l'area appena trattata con quella da trattare per evitare che vi siano peli non trattati.

Bene, fin qui tutto ok, ad un certo punto, però,  mi sono persa, nel senso che, essendo il braccio depilato, non ricordavo più quali fossero le zone trattate e quali no,  per cui, alla fine credo di aver trattato più volte la stessa zona, cosa non buona, tra l'altro, e impiegando, quindi,  più tempo, circa un'ora,  rispetto a quello previsto :-( a tale proposito devo assolutamente adoperarmi per trovare un sistema che mi facilita le cose, vi aggiornerò :-)

Ah, "bruciacchia" un pò, soprattutto, nelle zone più sensibili e, per questo, ho dovuto abbassare l'intensità un paio di volte, senza lasciare, per fortuna, nessun segno, quindi, potete stare tranquille!

Dopo l'utilizzo, non ho avuto nessun tipo di reazione negativa sulla pelle e nessun disturbo agli occhi!
Qualcuna, nel precedente post, mi aveva chiesto se  è possibile utilizzare l'apparecchio sul viso, a questa domanda rispondo con un "NO", ma la lista delle zone sulle quali ne è vietato l'uso è abbastanza lunga, quindi, consiglio di informarsi meglio, in ogni caso, vi elenco alcune di esse:
  • Viso, capezzoli, vagina, narici, orecchie, verruche, tatuaggi, oppure, in caso di protesi artificiali, ad esempio in  silicone, pace-maker, percing, in presenza di abbronzatura, sia naturale che artificiale (lampada) ecc.. ecc....
Considerazioni:

Pro: Esteticamente carino, abbastanza leggero, ergonomico, pratico e di facile utilizzo e, soprattutto, sicuro.

Contro: Ci si dimentica facilmente le zone trattate da quelle da trattare e si ha necessariamente bisogno dell'aiuto di un'altra persona per trattare determinate zone.

Essendo il primo trattamento, ovviamente, al momento non mi posso pronunciare sull'efficacia, ma vi terrò informate, quindi, ci aggiorniamo tra circa 2 settimane.

Per chi si fosse perso il primo post o vuole seguirmi in questo progetto vi lascio il link dove poter trovare tutti gli articoli Progetto trnd - Lumea Philips.

Un bacio

by Giò




Posta un commento